Pianegonda e Istituto Marangoni lanciano "Harmonic Resonances"

Milano, 6 Maggio 2022. Pianegonda e Istituto Marangoni Milano • The School of Design rinnovano la loro collaborazione lanciando il progetto “Harmonic Resonances”. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di scoprire, supportare e promuovere i giovani talenti creativi provenienti da tutto il mondo e iscritti al Master in Fine Jewellery Design di Istituto Marangoni.

Ancora una volta, i codici estetici del marchio Pianegonda sono serviti da ispirazione creativa per ideare nuove forme, consapevoli che i preziosi non sono oggetti come gli altri, ma elementi significativi e spesso simbolici. Ogni gioiello è infatti una scintilla che innesca un racconto, la goccia che racchiude un universo capace di evocare storie personali o mondi lontani. Una nuova incontaminata creatività pensata per incastonare significati e custodire memorie.

Le 8 collezioni proposte dagli studenti del master – attraverso parole, sketch e immagini e successivamente prototipate dal marchio – raccontano ciascuna una storia, un pensiero, un’emozione diversi. Tutte però sono state ispirate da alcune parole chiave come natura, trasformazione, leggerezza, rinascita, temi molto affini al mondo Pianegonda. 

La presentazione delle collezioni di gioielli si è svolta ieri sera con un esclusivo evento a Milano, presso la boutique monomarca Pianegonda in Via Gesù 3.

Questa collaborazione con Istituto Marangoni, che ogni anno accoglie 4.000 studenti da tutto il mondo tra le sedi di Milano, Londra, Firenze, Parigi, Mumbai, Shanghai, Shenzen e Miami e che ha formato alcuni tra i più grandi designer contemporanei, conferma Pianegonda come marchio di gioielli di lusso contemporaneo che investe nei giovani, dando loro l’opportunità di esprimere il proprio talento.

Bros Manifatture, che oltre a Pianegonda detiene anche i marchi Brosway, Rosato e S’Agapõ, conferma la sua fiducia nei giovani, seguendoli nel loro personale percorso formativo e creativo, aprendo al contempo un dialogo per future collaborazioni all’interno del portafoglio marchi del gruppo.